domenica 25 maggio 2008

trasferte, vino e peli sul petto.

Alla vigilia di gara3 delle finali della Western Conference fra Lakers e Spurs, si torna all'Alamodome.

Per un paio di partite quindi i neroargento potranno lasciarsi alle spalle i problemi della trasferta (dalla notte passata a dormire in aereo, fino al povero Popovich che si e' trovato a cenare tardi senza i suoi vini preferiti..), sperano di trovarsi a proprio agio e, soprattutto, di rimettere in piedi la serie per ritornare nella Citta' degli Angeli a giocarsela.

A proposito della grande rimonta Lakers di gara1, Derek Fisher ha dichiarato: "E' stata una di quelle vittorie -cari uomini presenti- che ti fanno aumentare un po' i peli sul petto".

Pau Gasol, terrorizzato, ha chiamato immediatamente il suo centro estetico di fiducia per un intervento d'urgenza.

1 commento:

T.A. aka Young Tee ha detto...

Sull'1-1 di Detroit mi e' scappato un italianissimo "ok,e' andata..." ; invece Boston mi stupisce ancora andando a vincere a Detroit.
La mia simpatia peri verdi aumenta sempre piu'.

Tia