venerdì 12 dicembre 2008

don't cry for me, boston

Settimana scorsa, nella partita contro portland, a un certo punto del quarto quarto le seconde linee dei celtics stavano mangiandosi allegramente 25 punti di vantaggio accumulati durante il resto della partita.

Urge chiamare un time out, gestito da... KG in persona.

Che deve avere detto qualcosa di forte al caro Big Baby Davis, distratto anzicheno', che -come vedete nel video sottostante- non reagisce benissimo al rimprovero.

Diciamo che tiene fede al proprio soprannome. (Imperdibile Cassell accanto a lui che se la ride mentre Glen frigna)

3 commenti:

Tia ha detto...

HAHAHAHAHAHAHAHHAHAAH

Risata che tengo in grembo da una vita,ieri avro' visto il video 50 volte di fila.

CASSEL I.D.O.L.O.

Mikron ha detto...

Ma poi ti chiedi perchè l'NBA si ama!

Nbafan.it ha detto...

Con Garnett massima concentrazione anche sul +13, povero Big Baby